QUEST’ANNO SI FA LA STORIA

La prossima domenica, con la trasferta di Santhià, si apre la nuova stagione dell’Arona Calcio, che è inevitabilmente destinata ad entrare nella storia, in quanto si concluderà con la celebrazione del centesimo compleanno.

Questo traguardo è stato raggiunto grazie all’opera costante e quotidiana di centinaia di persone (dirigenti, giocatori, staff e tifosi) che si sono succeduti in questo secolo e noi, oggi, portiamo con gioia ed orgoglio il peso dell’eredità di tutti questi sforzi.

Questa stagione parte dalla consapevolezza di dover ricominciare dopo un anno che è stato difficile e pieno di amarezze. Quella passata è stata la decima partecipazione al campionato di eccellenza, e, purtroppo, la peggiore. Il record negativo della stagione 1994/95 (3 vittorie e nove pareggi) è stato battuto in quanto lo scorso anno l’Arona ha “festeggiato” solo per tre vittorie e 7 pari.

Con la rosa messa a disposizione di Mister Fanelli vogliamo metterci alle spalle l’anno passato e pensare al futuro.

E il nostro futuro comincia domenica prossima, con la 26^ partecipazione al campionato di promozione nel quale l’Arona ha giocato 746 partite vincendone 277 (oltre a 227 pari e 252 sconfitte).

Chi quest’anno ha l’occasione di scrivere il suo nome nella storia dell’Arona calcio è Giovanni Vergadoro. Il bomber, tornato a vestire la casacca bianco-azzurra, attualmente occupa l’ottava posizione nella graduatoria di sempre dei marcatori. Vergadoro, infatti, ha alla sua portata il terzo gradino del podio, attualmente appannaggio di Maurizio Marcolli, autore di 47 reti tra il 2008 ed il 2012.

Vergadoro sino ad ora ha segnato 38 reti. La sua serie di marcature si è aperta con una doppietta in trasferta contro il Carpignano il 6 dicembre 2015 e si era interrotta con una tripletta alla Biellese il 22 ottobre 2017.

Durante la preparazione del campionato il bomber è stato limitato da un piccolo infortunio e non sappiamo se sarà della partita già dai primi minuti, ma sappiamo che un bomber di razza come lui, il vizio del gol non lo perde mai!.

FORZA ARONA  

Vergadoro in azione contro la Biellese. Courtesy by aronacalcio.altervista.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *