Presentazione Ro.Ce. – Arona

Grazie alle due sfolgoranti vittorie ottenute contro S.Maurizio e Trino, è tornato il sereno nello spogliatoio dei biancoverdi, e la trasferta di Romentino può essere affrontata con tutt’altro spirito.

La classifica infatti permetterà ai ragazzi di Mister Porcu di giocarsi la partita a viso aperto contro i rossoverdi e non è detto che per i nostri avversari questa sia una buona notizia.

A cinque giornate dalla fine del campionato solo Orizzonti e Verbania, che hanno raggiunto quota 41, possono, forse, dirsi salve. Certo lo scontro diretto di domenica prossima potrebbe consentire ad entrambe di chiudere il discorso salvezza, soprattutto in caso di risultato finale in parità.

Ma tutte le altre sono ancora a caccia di punti che contano, e potersi permettere di giocarsela apertamente, senza la sensazione di trovarsi sul ciglio di un baratro, può costituire la premessa sulla quale fondare un’altra prestazione scintillante.

Ci sarà da scommettere che la Ro.Ce imprimerà un ritmo infernale alla gara sin dai primi minuti: hanno bisogno di punti per rimanere agganciati al treno play-off. Mister Porcu questo lo sa e sicuramente cercherà di girare a proprio vantaggio questa necessità che hanno Salzano & co.

Mentre i ragazzi saranno in concentrati sulla partita in campo, noi sulle tribune terremo un occhio anche al risultato di Piedimulera – Borgovercelli, partita che è destinata a sciogliere molti enigmi in ottica salvezza.

Non è certo guardando quello che succede sugli altri campi che si ottengono i punti salvezza che mancano, ma i ragazzi perdoneranno certamente questa debolezza a noi, frequentatori degli spalti.

m

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *